Tag

, , , , , , , , , ,

frag

“La fragilità è il miglior dono che il Signore possa dare a ognuno di noi!

Sono giunta a questa conclusione dal momento in cui ho preso coscienza che la sfiducia in me stessa mi ha portato a vivere le più belle sfide della vita e non so voi, ma io adoro le sfide!

Se c’è una cosa di cui sono sicura è che non è mai troppo tardi per migliorare se stesse e ad un passo dai 33 anni, a parte qualche colpo di apatia, non perdo mai il desiderio di inseguire la strada verso la felicità! Per esserlo o meglio per raggiungere quest’ obiettivo, bisogna anche aver cura della propria autostima. Oltre all’esperienza, ciò che aiuta ad illuminarci è la lettura di testi specifici. Dopo una vasta ricerca, sono riuscita ad individuare dei consigli che potrebbero aiutarci (a me in prima persona) a sconfiggere l’insicurezza:

* il nemico:

Quando si cerca di porre le basi alla nostra auto-fiducia, capita spesso che qualcuno tenti di sabotare i nostri piani ed è proprio da questi che bisogna sapersi difendere, nessuno ha il diritto di ostacolare il nostro cammino verso la felicità! Non fare affidamento sugli altri per costruire la tua autostima. Se non c’è la possibilità di potersi allontanare da costoro, fate come me, lasciateli nella loro convinzione e immaginate la loro espressione quando si pentiranno di avervi sottovalutato!

*esercizi mentali:

Prova ad ingannarti: sotto forma di una falsa sopravvalutazione delle tue capacità! vuoi vedere che poi alla fine ti convinci per davvero!?

* “Devi affrontare in continuazione quello che temi per superare le tue paure”:

Non so voi, ma i periodi più stravolgenti della mia vita hanno sempre portato delle grandi scosse emozionali in me. Come se avessi avuto bisogno di quella scossa per reagire, per capire che qualcosa di me andava cambiato! Bisogna trovare il coraggio di mettersi in discussione, di sfidarsi!

*missione MIAMO:

Prendetevi cura del vostro aspetto: quante volte ti capita di guardarti allo specchio? a me in una delle tante è capitato di vedermi bella e questo mi ha fatto sentire bene! da quel momento ho desiderato vivere ogni giorno quella sensazione!

*hobby:

Riempi la tua giornata con più momenti che ti rendano felice e così attirerai emozioni positive e avrai una visione magica della tua vita. Quindi trova tempo per coltivare i momenti della vita, grandi o piccoli, che ti danno gioia, per esempio fare shopping, prendere un caffè con le amiche, una passeggiata sul mare, inizia a dedicarti a un hobby manuale scoprendo il fai da te, sperimenta una nuova ricetta, fai qualcosa di originale. La creatività aiuta a combattere quella brutta sensazione di essere inutile, ti stimolerà scoprendo anche i tuoi talenti.

*grazie perché..:

Iniziare la giornata con gratitudine e positività ti farà sentire bene con te stessa. Pensa alle cose per cui sei grata alla vita, allontana i cattivi pensieri e prendete l’abitudine di regalarvi un bel paio di sorrisi al giorno! ve lo meritate!

*la postura:

Stai in piedi a testa alta, spalle dritte e petto in fuori: una posa assertiva fa bene al cervello e ti stimola a essere fiduciosa.

Questi sono parte dei consigli che ho trovato più interessanti da sperimentare e ancora una volta mi auguro che lo scopo per il quale è stato iniziato questo blog vi sia stato di aiuto!

sempre con affetto, Luppy

Annunci