Ho una confessione da farvi: soffro di ansia!

..vabbè non è una novità, chi non è ansioso?! 

Ciò a cui io mi riferisco principalmente è il rifiuto che un “male” ridicolo come questo potesse colpire un animo forte e solare come il mio!

Fortunatamente è stato proprio quel rifiuto a darmi la forza e non dare tanto peso ai sintomi che accusavo. A volte fingere che quello che ti stia accadendo non sia reale, AIUTA! D’altronde la mia tremarella alle mani è talmente una parte di me che potrei inserirla nei “segni particolari” sulla carta d’identità oppure la pancia che si gonfia quando sono nervosa ho sempre pensato fosse un’ottima scusa per non dire che sono ingrassata, ma il resto proprio no! il cuore che esce dal corpo nel pieno della notte e la lacrima invadente proprio non posso farli passare inosservati!

I cattivi pensieri avevano vinto su quelli che invece mi aiutano a svegliarmi con il sorriso sul viso ogni mattina! avevo lasciato che il marcio intorno a me, influenzasse il mio modo di affrontare la vita!

ma come ho potuto dargli questo potere!?!?!

Sarà che ho avuto la fortuna di poter staccare la spina per qualche giorno, emigrando altrove, ma stamattina mi sono svegliata con unico pensiero:

voglio VIVERE!

..sorridere per le stronzate, ubriacarmi, fare tardi anche se domani ho la sveglia all’alba, voglio amare senza vergogna (forse questo già lo faccio), voglio scordarmi del male che la gente mi fa, voglio mangiare quello che mi pare senza sensi di colpa, voglio trovare un po’ di tempo per me stessa, voglio esaudire i miei desideri, voglio vivere il Natale come fanno i bambini, ma soprattutto voglio tornare a sognare..!

#colonna sonora: “Vivi” di Giorgia

Annunci